Le regole - Scuola dell'infanzia San Cirillo

Vai ai contenuti

Menu principale:

Le regole

Organizzazione

Vi preghiamo di prestare particolarmente attenzione a queste regole:

rispettare l’orario di entrata e uscita


al momento dell’ingresso affidare sempre il bambino ad una insegnante

al momento dell’uscita l’insegnante affiderà il bambino al genitore. Qualora questi (o chi solitamente ha l’incarico) non potesse venire a prendere il bambino personalmente, dovrà avvertire l’insegnante di riferimento; la persona che ritira il bambino dovrà essere maggiorenne ed avere l’autorizzazione scritta dal genitore

è opportuno comunicare alla scuola l’assenza del bambino entro le ore 9:00, occorre compilare il modulo di autocertificazione per una assenza oltre i 5 giorni

il bambino non è accettato a scuola se presenta sintomi di malattia acuta in atto quali: febbre (temperatura superiore a 37,5°), dissenteria, vomito, otite, congiuntivite, esantema, stomatite

si ricorda inoltre che a Scuola è vietata la somministrazione da parte delle Insegnanti di farmaci al bambino salvo presentazione di certificato medico che autorizzi

in occasione di feste religiose o civili è possibile portare ESCLUSIVAMENTE dolciumi confezionati 



si richiede, quando si entra e/o esce, di chiudere con cura la porta e il cancello di accesso alla Scuola

Ogni giorgio alla Scuola dell'Infanzia ci si presenta con:
Grembiulino
Fazzoletto
Ciabatte o pantofole

Settimanalmente si porta la BUSTINA DI TELA contenente:
Bavaglia con elastico per piccoli e mezzani
Tovagliolo per i grandi 
Federa e copertina per la nanna

Il materiale sopra ripportato deve essere contrassegnato con NOME, COGNOME e CONTRASSEGNO del bambino.

Nella nostra scuola il bambino è autonomo nell’utilizzo dei servizi igienici, quindi non serve il pannolino.

Per motivi di privacy, sicurezza e per migliorare l'autonomia del bambino, gli adulti non possono accompagnare i piccoli nei bagni della scuola e sostare nel salone, fatta eccezione per il mese di settembre che viene considerato come periodo d'inserimento.

Alla scuola dell’infanzia non si viene con vestiti eccessivamente pesanti. La nostra scuola è ben riscaldata quindi è preferibile un abbigliamento a strati.
Sono da evitare scarpe con legacci, meglio scarpe “a strappo”.
Si ricorda che la scuola non risponde dello smarrimento o di guasti ad oggetti personali portati da casa quali giochi, gioielli, ecc….
E’ opportuno guardare quotidianamente la bacheca dove sono esposti gli avvisi per i genitori e il menù settimanale. 

 
Torna ai contenuti | Torna al menu